Biscotti vegani per Cani

Biscotti vegani per Cani

Biscotti Vegani per Cani

Il premio per il cane rappresenta non solo uno spuntino da sgranocchiare ma un gesto di gratitudine che abbiamo nei suoi confronti.

Chi gode della compagnia di un cane è abituato, infatti ad offrire al proprio amico a quattro zampe biscottini golosi che renderanno l’animale super felice. Ma avete mai pensato di preparare in casa biscottini vegani, sani e naturali?


Al supermercato troviamo prodotti per pet di varie specie. A volte è il prezzo economico a convincerci sull’acquisto, altre volte la marca. Ma se non sappiamo leggere le etichette, riportate sulle confezioni si corre il rischio di acquistare cibo di bassa qualità, ricco di grassi o esaltatori di sapori, che possono a lungo andar compromettere la salute del nostro amico.

Spesso, infatti nelle ciotole dei nostri cani finiscono pappe e crocchette realizzate con scarti alimentari della grande industria.

Sarebbe quindi preferibile abituare il nostro amico a mangiare cibi sani e soprattutto seguire una alimentazione fatta in casa, e se vegan ancora meglio. Numerosi studi sostengono che i cani possono seguire una dieta vegana migliorando la propria salute proprio come succede agli umani.

Ovviamente il cambio di alimentazione deve essere graduale, equilibrato, bilanciato e non improvvisato.

Intanto se non siete ancora convinti di cambiare la dieta del vostro cane, potete semplicemente provare a preparare in casa i biscottini vegan, ideali per la pulizia dei denti e valutare se li mangia volentieri o no.

Per fare circa 25 biscottini alle mele e carote ci servono:

  • 150 gr. di farina di farro
  • 50 gr. di riso soffiato
  • 1 mela grattugiata
  • 1 carota grattugiata
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Un goccio di acqua
  1. In una ciotola capiente mettiamo la farina, il riso, la mela e la carota grattugiate.
  2. Aggiungiamo l’olio e un goccio d’acqua e impastiamo con le mani per qualche minuto.
  3. Stendiamo l’impasto su un foglio di carta da forno aiutandoci con il mattarello.
  4. Possiamo sbizzarrirci nella forma che vogliamo dare ai biscottini. In commercio c’è anche lo stampino a forma di osso, oppure possiamo utilizzare un coltello e fare dei piccoli quadratini.
  5. Poniamo in una teglia e inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.
  6. Lasciamo raffreddare e indurire i biscottini fino al giorno successivo.
Biscotti Vegani per Cani 1

Vi raccontiamo ora la testimonianza di Ylenia Giovannini, una nostra amica di Roma che ha scelto l’alimentazione vegana per i suoi due cani.

Lei prepara i biscottini con la farina di ceci, acqua e un po’ di sciroppo d’agave. Utilizza pochissimi ingredienti, a volte ci aggiunge le banane, o altra frutta o varie farine. Mischia tutti gli ingredienti, e ottiene un composto abbastanza consistente come se fosse la palla per preparare la piazza.

“Stendo l’impasto sulla carta da forno – ci spiega Ylenia – molto sottile e con un coppa pasta realizzo i biscottini, oppure li preparo come se stessi facendo gli gnocchi e poi li cuocio in forno a 220° per circa 40 minuti. Questi premi piacciono tantissimo ai miei cani.”

Ylenia Giovannini Biscotti Vegani per Cani

In foto: Ylenia e i suoi 2 cani ghiotti di biscotti vegani

Ylenia ci suggerisce anche di essiccarli con l’essiccatore invece che farli al forno, sottili e poi farli asciugare. Più sono duretti più piacciono.

“Con l’essiccatore ho fatto anche i croccantini con gli avanzi della centrifuga, ovviamente quelli che possono mangiare i cani. Gli avanzi diventano gustosi fiocchetti, da dare come snack. Così come le carote intere essiccate, per il cane sono un alternativo snack da sgranocchiare.”

Da quando i suoi cani sono vegani stanno molto meglio.

“Quando mangiavano le scatolette per pet soffrivano spesso di parassiti intestinali. Ora stanno in forma, ad esempio Amandina la mia cagnolina che viene da Amatrice, adottata dopo il terremoto, era stata colpita in una stalla con la mamma da una frana e purtroppo ha lo stomaco sensibile.

Se le davo i croccantini di carne, aveva la gastroenterite e stava male. Poi ho contattato il dottor Prota, che è il nostro nutrizionista di fiducia, e ho risolto con l’alimentazione vegana. Tutti mi prendevano in giro, per aver scelto l’alimentazione vegana per un cane, ora le mie amiche mi chiedono i croccantini fatti in casa anche per loro.”

Ricordiamoci che è sempre opportuno prima di cambiare alimentazione per i nostri amici consultare un veterinario o un nutrizionista proprio come ha fatto Ylenia, che saprà consigliarci al meglio.

Biscotti Vegani per Cani e non solo..

Per approfondimenti, AdozioniAnimali.com vi consiglia invece di leggere il libro “Il primo ricettario vegan per cani”, scritto dalla nota attivista per i diritti degli animali, Michelle A. Rivera, dove troverete ricette vegane fatte in casa, suggerimenti e informazioni su i cibi migliori e adatti ai nostri amici da compagnia e su i cibi da evitare perché nocivi.

6 Novembre 2021Comments Off,
Comments

Comments are closed here.